Xagena Mappa
Medical Meeting
Farmaexplorer.it
Mediexplorer.it

Dolutegravir più Rilpivirina come opzione nei pazienti con esperienza in terapia antivirale combinata: dati a 96 settimane


I dati di studi clinici hanno confermano l'efficacia del passaggio a Dolutegravir ( DTG ) più Rilpivirina ( RPV ) ( Juluca ) nei pazienti selezionati.

L'obiettivo principale dello studio è stato quello di valutare la soppressione virologica a 96 settimane con Juluca in situazioni complicate.
L'obiettivo secondario era descrivere la sicurezza del trattamento e il profilo metabolico.

Tutti i pazienti passati a Dolutegravir e Rilpivirina nel periodo 2014-2015 sono stati analizzati utilizzando un disegno prospettico, retrospettivo.
Il controllo virale è stato classificato come RNA dell'HIV-1 maggiore o uguale a 50 copie/ml, da 1 a 49 copie/ml o non-rilevabile ( nessun virus rilevato ).

I ricercatori hanno seguito 145 pazienti per una mediana di 101 settimane. L'età media era di 52 anni; Il 31.7% era di sesso femminile e il 9.6% non-caucasico; Il 50.3% aveva fallito almeno 1 regime antiretrovirale; e il 15% aveva un valore maggiore o uguale a 50 copie/ml al basale. I motivi del cambiamento sono stati i seguenti: semplificazione ( 51.7% ), tossicità ( 36.5% ), interazioni farmacologiche ( 6.9% ), viremia persistente di basso livello ( 3.0% ), non-aderenza ( 2.1% ) e insufficienza virale ( 1.4% ).

Nel corso delle 96 settimane, sette pazienti si sono ritirati.

Alla settimana 96, nessuno aveva 50 copie o più di HIV-1 RNA/ml, 138 ( 95.2% ) aveva meno di 50 copie/ml, e 123 ( 84.8% ) non presentava evidenza di virus.
Il rapporto colesterolo LDL / HDL è diminuito significativamente ( P = 0.04 ).
Dei 287 parametri di laboratorio alterati al basale, il 32.7% è stato normalizzato entro la settimana 96.
La normalizzazione della glicemia e del colesterolo totale e colesterolo LDL è risultata statisticamente significativa.

In conclusione, il passaggio a Dolutegravir e Rilpivirina ha migliorato la soppressione virale e il rapporto colesterolo LDL / HDL. ( Xagena2018 )

Capetti AF et al, Ann Pharmacother 2018; 52: 740-746

Inf2018 Farma2018


Indietro