Xagena Mappa
Medical Meeting
Gastrobase.it
Dermabase.it

Risultati ricerca per "Inibitori della proteasi"

Milioni di persone con infezione da HIV in tutto il mondo ricevono terapia antiretrovirale ( ART in programmi che usano regimi standardizzati raccomandati dalla Organizzazione Mondiale della Sanità ( ...


L’obiettivo di uno studio è stato quello di determinare il tasso di difetti alla nascita e i relativi fattori di rischio nei bambini nati da donne sieropositive che ricevono terapia con f ...


Le nuove linee guida riguardanti il trattamento dell’infezione da HIV/AIDS riconosciute dall’US Department of Health and Human Services ( DHHS ) sostengono l’impiego dell’Enfuvirtide ( Fuzeon ) assiem ...


Aids: gli inibitori della proteasi possono aumentare il rischio di placche aterosclerotiche a livello carotideo. Ricercatori dell’Università di Bari hanno sottoposto ad esame con ultrasu ...


La Rilpivirina è un inibitore non-nucleosidico della trascrittasi inversa approvato in combinazione con altri farmaci antiretrovirali per il trattamento della infezione da HIV-1 in pazienti adulti nai ...


Nel corso dell’International AIDS Society Conference on Treatment and Pathogenesis ( Parigi 13-16 Luglio 2003 ) Ricercatori olandesi hanno comunicato che in Europa quasi il 10% dei pazienti con ...


Gli agenti antiretrovirali, in particolare gli inibitori della proteasi, possono influenzare in maniera negativa i livelli lipidici in pazienti con infezione da virus dell’immunodeficienza acqui ...


L’infezione da HIV e il suo trattamento con gli inibitori della proteasi, soprattutto con Ritonavir come booster, possono causare disordini lipidici.Le statine, con l’eccezione della Fluva ...


La terapia HAART ( terapia antiretrovirale altamente attiva ), che comprende gli inibitori della proteasi, è associata in modo indipendente ad un anormale profilo lipidico.Studi hanno mostrato ...


La sindrome della lipodistrofia è associata all’impiego della terapia antiretrovirale altamente attiva ( HAART ), a base di inibitori della proteasi o di inibitori nucleosidici della tras ...


Enfuvirtide ( Fuzeon ), in associazione ad altri farmaci antiretrovirali, trova indicazione nel trattamento dei pazienti con infezione da HIV-1, esposti a precedenti terapie con almeno una delle tre c ...


Il Tipranavir è un inibitore non-peptidico della proteasi.Lo studio RESIST-1 ( Randomized Evaluation of Strategic Intervention in multi-drug ResiStant Patients with Tipranavir-1 ) ha confrontat ...


I nuovi dati dello studio clinico BMS Study 006 hanno dimostrato il permanere per un lungo periodo della risposta virologica nelle persone infettate da HIV-1, trattate per 3 anni con un regime terapeu ...


L’FDA ha approvato Truvada , una combinazione di due farmaci antiretrovirali, Emtricitabina ( 200mg ) e Tenofovir ( 300mg ).I due principi attivi sono già in commercio come farmaci singol ...


L’FDA ha approvato Epzicom, una combinazione di due farmaci antiretrovirali: Lamivudina ( 3TC, Epivir ) ed Abacavir ( ABC, Ziagen ).Lamivudina ed Abacavir sono due inibitori nucleosidici della t ...